domenica , dicembre 8 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Consorzio Costa del Vesuvio alla fiera del turismo di Berlino

Dopo la proficua esperienza avuta con la fiera Fitur di Madrid tenutasi nel mese di Gennaio, Il Consorzio Costa del Vesuvio ritorna a promuovere il territorio vesuviano sui mercati internazionali, questa volta a Berlino presso l’evento fieristico ITB dal 05 al 09 Marzo.
Il Consorzio porterà in fiera pacchetti turistici tematici, promuovendo sia le bellezze storico paesaggistiche del territorio che le strutture ricettive associate, come appunto: Miglio d’Oro Park Hotel, Hotel Marad, Villa Signorini Relais, Viva Lo Re locanda e B&B, Ristorante Consorzio-Costa-del-VesuvioTuristico di Pompei, Hotel Poseidon, Hotel Andris, Hotel Amleto, Palazzo Rosenthal e Hotel Villa La Colombaia.

Il Consorzio da un’analisi statistica effettuata coinvolgendo le strutture affiliate ha potuto concretamente accertare che negli ultimi 5 anni c’è stata una sintomatica crescita di occupazione per le strutture ricettive, ogni anno una piccola percentuale di crescita, prevista ancora più ottimistica per il 2014, dove si riscontra una crescita soprattutto per il turismo leisure, quello quindi strettamente turistico con un picco per gli ospiti di nazionalità francese e tedesca, che si mostrano maggiormente interessati alle destinazioni culturali e naturaliste.

Dati positivi arrivano anche dalla Soprintendenza archeologica, con un aumento rispetto al 2012 di circa 40.000 visitatori in più per gli Scavi di Ercolano e 100.000 in più per quelli di Pompei durante l’anno 2013, un dato che rafforza la posizione della notissima Pompei, eletta recentemente terza attrazione più visitata in Italia, ma ancora più sostanziale per Ercolano, che negli ultimi dieci anni mantiene un trend di crescita forte, tale da rendere sempre più nota la destinazione.

“ Questi dati” dichiara il neo Presidente del Consorzio Angelo Pica “ ci danno un terreno fertile sul quale lavorare, ci fanno ben sperare sulle reali possibilità future dell’area costiera Vesuviana in termini turistici. Pertanto continueremo ad investire sulla partecipazione ad eventi fieristici internazionali, per promuovere le nostre eccellenze ed attrarre nuovi visitatori.” “Negli ultimi mesi” continua Pica “ il Consorzio ha accolto sempre nuovi imprenditori, che hanno compreso l’importanza del lavoro di squadra e di quanto l’integrazione sia importante motore per il successo di una destinazione turistica. Il nostro obiettivo è rafforzare la rete delle imprese turistiche del territorio ed integrarle con i soggetti di rilievo del panorama turistico quali il Parco del Vesuvio o il museo di Pietrarsa ad oggi purtroppo poco conosciuti e scarsamente promossi turisticamente .”

Il Consorzio ha di recente eletto un nuovo consiglio di amministrazione così composto: Angelo Pica Presidente, Adelaide Palomba e Corrado Sorbo Vice Presidenti, Giovanni Palmieri Consigliere con Delega su Pompei, Luca Ferlaino Amministratore Delegato, Marcello Galli Direttore Generale, nominando inoltre Giovanna Oliviero Responsabile Sales &Marketing.

 

Check Also

Ischia, 83^ Edizione Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna 🗓

Organizzata dal Comune di Ischia, l’83esima edizione della “Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna” …