venerdì , gennaio 24 2020
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Il Mare: una risorsa per la bioeconomia

Il giorno venerdì 3 ottobre 2014, alle ore 11.30, avrà luogo la Conferenza stampa relativa all’iniziativa europea realizzata dall’Assessorato al Lavoro e alle Attività produttive del Comune di Napoli (Assessore Enrico Panini), in collaborazione con il Consorzio Technapoli, in merito alla EBW (European Biotech Week)
Delfini-Acquario-di-GenovaDal 6 al 12 ottobre 2014 si svolgerà in tutta Europa la seconda edizione della European Biotech Week, promossa da EuropaBio per la prima volta nel 2013. L’edizione 2014 si propone di replicare lo straordinario successo dello scorso anno: gli eventi organizzati sul solo territorio italiano nel 2013 sono stati più di 50: 15 dibattiti, 2 spettacoli teatrali, 1 mostra d’arte, 4 Play Decide, 11 laboratori, 2 corsi di formazione, 2 flash mob e 25 Porte Aperte in 20 città coinvolte.
Obiettivo della manifestazione è quello di avvicinare il grande pubblico al mondo delle biotecnologie, un mondo affascinante, vibrante e dinamico, che è parte integrante della vita di tutti noi. In modo particolare, questa seconda edizione, arricchita di eventi, collaborazioni ed autorevoli contributi, si propone di valorizzare l’impatto positivo che le biotecnologie hanno e avranno su ogni aspetto della vita dell’uomo, di rafforzare il dialogo con un pubblico sempre più ampio e di favorire una sempre maggior consapevolezza sul ruolo delle biotecnologie e potenziale di innovazione e creazione di uno sviluppo sempre più sostenibile. In Italia l’evento gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, della Presidenza del Senato, della Presidenza della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio, e viene promossa da Assobiotec, l’Associazione Nazionale per lo sviluppo delle Biotecnologie, che fa parte di Federchimica.   LA EBW a NAPOLI Anche quest’anno Napoli parteciperà alla EBW, grazie alla volontà dell’Assessorato al Lavoro ed Attività produttive del Comune di Napoli, di Technapoli, della Stazione Zoologica A. Dohrn e dell’Istituto Italiano di Navigazione. Considerata la portata europea dell’iniziativa, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha comunicato la sua partecipazione a partire dalla ore 10.30 Quest’anno il  focus sarà sul Mare, visto come una risorsa per la bioeconomia. La bioeconomia è l’economia che utilizza le risorse biologiche, provenienti dalla terra e dal mare – così come i rifiuti – come input per la produzione alimentare, mangimistica, industriale ed energetica. L’obiettivo è sensibilizzare i giovani sulle opportunità di lavoro e di business offerti dalla bioeconomia. Il pubblico sarà infatti composto prevalentemente da:

  • Studenti universitari
  • Dottorandi
  • Alunni dell’ultimo anno delle scuole superiori, in prevalenza scuole del mare

Per i dottorandi la partecipazione comporterà l’acquisizione di crediti formativi. Napoli e il territorio campano possono ambire a diventare un punto strategico dove l’eccellente ricerca di base in campo delle biotecnologie marine si può trasformare in creazione di nuove imprese e di nuova occupazione: il Mare è quindi una risorsa importante per la bioeconomia e per il rilancio industriale della Campania.     Stazione Zoologica Anton Dohrn Via Caracciolo – Villa Comunale, Napoli   Programma Lunedì 6 ottobre h 09.30     Registrazione h 10.00     Saluti: Enrico Panini – Assessorato al Lavoro Comune di Napoli, Roberto  Danovaro – Stazione Zoologica  A. Dohrn, Giosué Grimaldi  – Istituto Italiano di Navigazione h 10.30    Introduzione: Angela Procaccini – Assessorato al Lavoro Comune di Napoli h 10.50     Che cos’è la bioeconomia?, Mario Bonaccorso                – Assobiotec h 11.10     Il mare è la nostra risorsa: dalle alghe i bioprodotti di domani, Adrianna Ianora                            Stazione Zoologica A. Dohrn h 11.30     Sopromar, navi oceanografiche in rotta verso la Blue Economy Innovation, Massimo De Lauro – CNR/Sopromar h 11.45     Coffee Break, a cura di Tanya Future h 12.10     I rifiuti del mare: da problema a risorsa per la bioeconomia,    Domenico                                          Pirozzi   – Università degli Studi di Napoli Federico II h 12.25     Dibattito  h 12.40     Conclusioni, Mario Sorrentino – Consorzio Technapoli/Seconda Università degli Studi   di Napoli h13.00    Consegna attestati

Check Also

Napoli, Festival dell’Oriente: mercatini, ristoranti e spettacoli 🗓

Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato. L’ 11, 12, 13 Settembre …