venerdì , gennaio 24 2020
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




“Patto con i Giovani” verrà realizzato a Napoli 🗓

Domani, mercoledì 8 luglio, alle ore 17, presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, il Sindaco di Napoli, Luigi De Giovani-ManiMagistris, e il presidente dell’Unicef Campania, Margherita Dini Ciacci, presenteranno il progetto “Patto con i Giovani” che verrà realizzato a Napoli e in Campania in collaborazione con molte significative componenti giovanili del mondo dell’associazionismo, tra cui il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali di Napoli, l’Ordine dei Giornalisti, l’Ordine degli Ingegneri, la Confcommercio, il Forum Regionale della Gioventù della Campania, le Associazioni dei giovani Avvocati, Commecialisti, Famacisti, Architetti, il Gruppo Giovani Acen, Confapi , Leo e Rotarac. L’Assessore ai Giovani, Alessandra Clemente, tra i promotori dell’importante iniziativa, rappresenterà il Comune di Napoli e, forte della sensibilità mostrata sul tema della legalità e della cura dell’infanzia dall’Amministrazione De Magistris (Napoli è Città Amica Unicef), sottoscriverà un Protocollo d’Intesa con i rappresentanti delle Associazioni presenti, per sancire la costituzione del Tavolo di coordinamento “Unicef – Rappresentanze giovanili”, con le seguenti finalità:

• coadiuvare il Comitato Regionale e quelli Provinciali nella promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e degli interessi delle persone di minore età;
• sostenere il Comitato Regionale e quelli Provinciali nelle campagne di mobilitazione Unicef;
• partecipare all’organizzazione di iniziative promosse dai Comitati e finalizzate alla raccolta fondi, sensibilizzazione, formazione, informazione in favore dell’UNICEF;
• proporre al Comitato Regionale e a quelli Provinciali l’organizzazione di iniziative finalizzate alla raccolta fondi, sensibilizzazione, formazione, informazione in favore dell’UNICEF.

Ettore Nardi, responsabile del coordinamento Unicef‐Rappresentanze giovanili illustrerà, poi, la proposta del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia. Mimmo Pesce, presidente provinciale Unicef di Napoli, su delega del presidente regionale, promuoverà i piani messi in campo dalla Consulta regionale giovanile, affinchè diventino buone pratiche.
Parteciperà all’incontro Michele Cucuzza, giornalista e conduttore televisivo RAI, che presenterà il progetto cinematografico “Gramigna”, liberamente ispirato all’omonimo libro che tratta la vera storia di Luigi Di Cicco, esempio vivente del desiderio di legalità. Tale film, infatti, diretto da Sebastiano Rizzo e prodotto dalla Klanmovie production, è patrocinato e dedicato all’Unicef e intende rappresentare una fruttuosa testimonianza contro la camorra. Con l’occasione, Michele Cucuzza sarà nominato testimonial della nascita della Consulta giovanile campana, mentre Mario Porfito, Goodwill Ambassador Unicef e protagonista del film Gramigna, illustrerà l’importanza del lavoro di squadra nelle iniziative di solidarietà.

Iniziative

Check Also

Napoli, Festival dell’Oriente: mercatini, ristoranti e spettacoli 🗓

Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato. L’ 11, 12, 13 Settembre …