domenica , dicembre 15 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Guido Lembo presenta il suo libro: “Tutto cominciò così”

Aperitivo con Guido per la presentazione del libro “Tutto cominciò così” dove l’artista caprese racconta se stesso sabato 13 Settembre ore 19.30 – Taverna Anema e Core.
Guido Lembo scrittore, un aspetto inedito e nuovo dello chansonnier caprese, che ha racchiuso il racconto della sua vita in 160 pagine di un Guido-Lembo-scrittorelibro dal titolo “Tutto cominciò così”, Cuzzolin Editore, arricchito da una prefazione di Diego Della Valle. L’imprenditore che ha scelto l’isola come sua seconda casa, ed amico personale di Guido. L’autore, nel libro, racconta la sua vita di un ragazzo che nato in una famiglia di pescatori da cui ha ereditato l’amore per il mare che ha coltivato insieme ad un’altra sua passione, la musica che lo ha portato a diventare un artista che è diventato famoso grazie anche alla sua verve ed innata simpatia, accoppiata alla bravura ed alla sua inventiva che lo portò, venti anni orsono, ad aprire l’Anema e Core. Un locale che è diventato la taverna più famosa del mondo ed un luogo dove si intrecciano idiomi e si incontrano divi, personaggi dello star system, capi di stato, ma anche giovani e meno giovani uniti dall’unica voglia di divertirsi e cantare. A sfogliare le pagine del libro si conoscono stralci inediti della sua vita, che vanno dal viaggio a Londra, dove il suo destino cambia per sempre, e poi il ritorno a Capri quando imbraccia la chitarra per sperimentare altri percorsi nella sua taverna, trasformando le notti capresi in pura magia. Una vita vissuta, partendo dalle difficoltà iniziali sino al successo per arrivare poi allo sconforto con la battaglia contro il cancro e poi la rinascita. Nelle pagine Guido parla degli amici, della famiglia, della fede che lo accompagna in questo percorso contrappuntato da sorrisi, lacrime, successo e grandi soddisfazioni. Tutto questo sarà raccontato nella presentazione del libro “Tutto cominciò così” che Guido presentare a Capri nella sua taverna Anema e Core in una serata di fine estate con accanto l’inseparabile moglie Anna ed i figli Gianluigi e Marianna.

 

Check Also

"Fine pena mai", un ponte per chi sta in carcere

Giovedì 13 marzo, alle 9:30, presso la Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli (Via Giovan Battista …