mercoledì , novembre 20 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Napoli per Città della Scienza

Ad un anno esatto dall’incendio doloso che distrusse il Museo Didattico di Città della Scienza, la giornata di oggi, 4 marzo 2014, è dedicata a festeggiare la ripartenza del polo museale così importante per Napoli e per l’Italia. Dalle ore 10.00 alle 20.00, infatti, Città della Scienza apre le sue porte a quanti desiderino partecipare a questo significativo momento di riflessione, con mostre, laboratori e momenti di spettacolo.

“Napoli per Città della Scienza”, questo il titolo dell’evento, avrà il suo culmine nel pomeriggio alle ore 17.00, quando, come annunciato dal Presidente Vittorio Silvestrini, verrà firmato l’Accordo di Programma Quadro per la ricostruzione dei locali distrutti. Tale Accordo verrà sottoscritto, dalla Regione Campania e da Città della Scienza, secondo un programma in cui si alterneranno il mondo delle Istituzioni, della Cultura e dello Spettacolo. Attualmente fervono i lavori per la costruzione del nuovo padiglione “Corporea”, dedicato al corpo umano; ma nel giro di tre anni verrà ricostruito tutto ciò che andato distrutto da criminali ancora ignoti, e le strutture saranno riedificate proprio lì dove vennero rase al suolo dal rogo.
Marika Galloro

 

 

Check Also

Ischia, 83^ Edizione Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna 🗓

Organizzata dal Comune di Ischia, l’83esima edizione della “Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna” …