domenica , dicembre 15 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Capri, idee e progetti a favore del territorio: Benvenuta Ápeiron!

Nasce l’Associazione Ápeiron, dal greco antico, infinito, illimitato: un gruppo di giovani isolani che, sotto quest’altisonante e ambizioso nome, hanno scelto di mettere assieme le loro competenze in diverse discipline allo scopo di tutelare e valorizzare il patrimonio archeologico, storico-artistico-architettonico, naturalistico, paesaggistico, etno¬antropologico, archivistico-librario Aperion-Ass-Culturale-Capri-Logodella Regione Campania e in particolare dell’isola di Capri.
Costituitasi nel Settembre 2014, Ápeiron ha programmato e messo in cantiere attività e progetti in collaborazione con enti istituzionali, locali, nazionali e internazionali che avranno luogo durante tutto l’anno. La neonata Associazione persegue svariati obiettivi volti a: salvaguardare i beni materiali e immateriali del patrimonio territoriale (memoria, usi, costumi e tradizioni della comunità); organizzare eventi di arte, cinema, editoria, laboratori multidisciplinari, escursioni, simposi e iniziative didattiche con le scuole.
In partenariato con la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta, a partire da Marzo 2015 prende il via il progetto “Orti certosini”, che si avvarrà della collaborazione dell’Associazione culturale Ápeiron.
In linea con le finalità dell’Associazione, questo progetto, diretto dalla Dott.ssa Anna Maria Romano e coordinato dalla Dott.ssa Antonia Tafuri, intende rivalutare le aree verdi della Certosa di San Giacomo di Capri, attraverso il coinvolgimento delle scuole primarie dell’isola, per un’educazione alla conoscenza del territorio, dei suoi aspetti architettonici, storici, etno-botanici e naturalistici.
Il Calendario di iniziative proposte dall’Associazione si inaugura la prossima primavera.
Ápeiron presenta, nei mesi di Aprile-Giugno 2015, la mostra “Il cinema di Paolo Sorrentino. Fotografie di Gianni Fiorito”, a cura di Maria Savarese.
Una selezione di foto di scena scattate sui set di Paolo Sorrentino: “L’uomo in più”, “Il divo”, “This must be the Place”, “La grande bellezza”, solo per citarne alcuni.
L’esposizione sarà ospitata nella sala denominata “Cappella delle Donne”, sita presso la Certosa di San Giacomo-Capri, in partenariato con la Soprintendenza Speciale per il P.S.A.E. e per il Polo Museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta.
Paolo Sorrentino – Oscar per Miglior Film Straniero nel 2014 – ha omaggiato la ricchezza artistica e la monumentalità del nostro paese. L’Associazione Culturale Ápeiron vuole far rivivere e celebrare alcuni ritratti dei personaggi più cari al regista partenopeo, immagini e visioni mediate dall’occhio e dall’obiettivo di Fiorito, per una sovrapposizione di sguardi unica. Il tutto perfettamente calato all’interno del complesso museale certosino, nelle suggestive e “riscoperte” sale della Cappella delle Donne.
Gianni Fiorito procede a una destrutturazione del lavoro di Sorrentino, descrivendone, scatto dopo scatto, i vari momenti: dalla costruzione dei personaggi nella fase del trucco agli spostamenti del regista sul set, alla ricerca dell’inquadratura giusta, fino alle fasi più intime di dialogo e confronto tra Sorrentino e i suoi attori. La mostra sarà arricchita da iniziative legate al cinema e alle arti visive, facendo emergere le incredibili eccellenze artistiche ed alcune tra le maggiori personalità della cultura italiana a livello internazionale.
I Soci di Ápeiron vedono tali attività come l’inizio di una proficua collaborazione con la Soprintendenza.
Un evento di Book Crossing, ovvero uno scambio/passaggio di libri, è ancora in fase di work in progress, ma i soci sono fiduciosi nella sua realizzazione, prevendendo al termine del “crossing” la presentazione di un libro e una serie di “reading” accompagnati da musica.
In programma per fine estate anche una mostra/evento in uno dei luoghi storici più magici di Capri, dedicata ad un personaggio che amò l’isola come pochi.
Per tutte le anticipazioni e novità potete consultare la pagina Facebook dell’Associazione Ápeiron: www.facebook.com/apeironassociazioneculturale

Check Also

Pimp Your Cup, concorso ideazione tazzine Caffè Kenon 2016

Fino al 20 settembre 2015 è possibile partecipare alla nona edizione di Pimp Your Cup, …