martedì , dicembre 10 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Il Consorzio Costa del Vesuvio parteciperà alla WTM

Dal 3 al 6 Novembre il Consorzio Costa del Vesuvio parteciperà alla WTM la borsa internazionale del Turismo che si terrà a Londra. Un’occasione questa di promozione del distretto turistico della Costa del Vesuvio , dei suoi attrattori e degli imprenditori che afferiscono al consorzio.
Un’iniziativa fortemente voluta dalla compagine consortile, che riconosce l’importante appuntamento fieristico europeo e la rilevanza degli scenari Consorzio-Costa-del-Vesuviopromozionali e commerciali che l’incontro di Londra rappresenta da decenni per lo sviluppo delle tendenze turistiche. Un’iniziativa che ha visto un’ampia partecipazione dei Comuni locali, degli imprenditori privati e di alcuni attrattori del territorio come L’Ente Ville Vesuviane, che insieme hanno spedito il proprio materiale promozionale.
Da un ultimo sondaggio tra le strutture ricettive del Consorzio è emerso che il mercato anglofono resta tra i primi per domanda e occupazione, spinto dal grande fascino dell’archeologia e la natura romantica del Vesuvio. E’ proprio su questi presupposti fondamentali che l’offerta del Consorzio sarà sviluppata alla Borsa di Londra, attenzione quindi per i pacchetti tematici sull’archeologia, ma anche per il sentierismo e l’enogastronomia.
Il Consorzio conta con le sue strutture una compagine di ben oltre 800 posti letto, distribuiti nel territorio che va da San Giorgio a Cremano fino a Castellammare di Stabia, includendo ovviamente Pompei. Un’offerta questa significativa per i tour operator anglosassoni, ai quali saranno proposti oltre ai pernottamenti anche Stop Lunch, degustazioni e itinerari culturali.
Il Consorzio sarà rappresentato in fiera dalla sua responsabile Marketing Giovanna Oliviero, che sottolinea l’importanza di portare in fiera un’offerta integrata, dove la destinazione diviene forte grazie soprattutto ai suoi maggiori attrattori, ma anche ad un’accoglienza alberghiera e ristorativa di qualità unita alle attività culturali e ricreative, come: eventi, itinerari e manifestazioni, appunto per questo il Consorzio si presenterà con un calendario di eventi dal nome Passaggi Vesuviani, che ogni mese proporrà appuntamenti tematici tra storia, cultura, gusto e narrazione, con una speciale appendice dal mese di Maggio dedicata proprio ad Expò 2015 e alla dieta mediterranea.
In merito alla partecipazione a WTM il Presidente del Consorzio Angelo Pica definisce focale la promozione integrata del sistema turistico vesuviano, ed è ottimista sul fatto che eventi del genere aprano importanti canali collaborativi a livello internazionale, non unicamente per fini commerciali, ma anche e soprattutto per lo strutturarsi delle Destinazione Costa del Vesuvio, affinchè il mercato possa riconoscere non solo i singoli attrattori, ma l’esistenza di una compagine articolata ed accogliente, dove poter pernottare più notti e non limitarsi ai soliti passaggi mordi e fuggi.

Check Also

Pimp Your Cup, concorso ideazione tazzine Caffè Kenon 2016

Fino al 20 settembre 2015 è possibile partecipare alla nona edizione di Pimp Your Cup, …