domenica , dicembre 8 2019
Banner_LPMAPA_100 Tazza 100x300 Tazza 100x300




Inaugurazione Futuro Remoto e Città della Scienza

Al via la 28a edizione di Futuro Remoto, che quest’anno avrà per titolo “Il Mare”.
La tradizionale kermesse di Città della Scienza, tra le più importanti e consolidate manifestazioni europee divulgazione della cultura scientifica e tecnologica, aprirà al suo pubblico il prossimo 31 ottobre. In tale occasione sarà inaugurato un bellissimo percorso espositivo permanente di circa 1.000 mq, un viaggio affascinante che accompagnerà i visitatori ad incontrare gli organismi che abitano nel nostro mare e che da sempre Futuro-Remoto-2014sono legati alla nostra gastronomia e al mondo della pesca. Due le mostre principali: GNAM – Mare, realizzata con il cofinanziamento del FEP, e Orizzonte Mare, un progetto europeo finanziato all’interno del 7° Programma Quadro. Saranno presenti installazioni interattive, acquari, vasche tattili, realtà virtuale e aumentata, nuove tecnologie, per affascinare i visitatori in un percorso suggestivo ed educativo. Dalla conoscenza della fauna marina che popola il nostro mare si passerà ad esplorare le tecniche di pesca e i temi dell’alimentazione connessi al consumo del pesce. Exhibit interattivi e prodotti multimediali ci racconteranno le caratteristiche del Mar Mediterraneo, e tre grossi acquari illustreranno la diversità della vita sia sui fondali rocciosi che su quelli sabbiosi. Orizzonte Mare affronterà i temi “caldi” del mare del futuro, dai trasporti ai cambiamenti climatici, dalle fonti energetiche alla salvaguardia degli ecosistemi e scopriremo come la ricerca può aiutarci a preservare il Mediterraneo. Oltre agli exhibit e ai prototipi di ultima generazione, una speciale applicazione trasformerà i visitatori in protagonisti attivi della mostra. Giovedì 30 alle 19, presso Città della Scienza a Bagnoli, si terrà la cerimonia inaugurale a cui presenzieranno il Presidente e il Vicepresidente di Fondazione Idis-Città della Scienza, Vittorio Silvestrini e Mario Tuccillo. In tale occasione si terrà un talk show dal titolo ” Tornare a galla: il recupero della Costa Concordia-Una sfida all’ingegno italiano”, moderato da Alessandro Cecchi Paone.
Marika Galloro

Check Also

A Lonardi il Premio Nazionale Leopardiano “La Ginestra” 🗓

«Ritengo questo premio il coronamento dei miei lunghi e appassionati studi su Giacomo Leopardi, maturati …